Il giorno dopo di Lorenza Colicigno

Il giorno dopo, c’è ancora profumo di mimose,
ancora pensieri di noi per noi, ancora illusioni,
e speranze e progetti e una gioia sottile,
come di chi si scopre e si riconosce viva.

A te le mie mimose, sconosciuta amica,
dalla mia debolezza alla tua forza, dalla tua saggezza
africana alla mia frivolezza europea.

Donne bruciate dal lavoro, comunque, donne
bruciate dal sole, donne bruciate dai troppi ruoli,
per cento anni ancora mimose e diritti.
E un sorriso da sorella a sorella. Per sempre.

(Lorenza Colicigno, testo inedito, 8 marzo 2008)

Advertisements

Una risposta a “Il giorno dopo di Lorenza Colicigno

  1. Pingback: Autori lucani | LucaniArt Magazine·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...