Volti lucani nella fotografia di Dario Caruso

Procession de la Madonne de Sagittario - Chiaromonte (PZ)
fotografia di Dario Caruso
Advertisements

3 risposte a “Volti lucani nella fotografia di Dario Caruso

  1. ST’ UCCHIE

    A chè me sèrven chiò
    st’ ucchie de vecchie
    se non te pòzz vedè,
    fèglie mije, ca luntane stai.
    St’ ucchie asseccàte,
    st’ ucchie ‘mpètrat grèt ai lastr de fenistr,
    sperann ca turnaive,
    mò so quarant’ann.
    Mi sciupparrije st’ uchhie,
    sol pe putert attantà nu poc
    e baciart ancòr ‘mbronte.

    Questi occhi

    Che farsene di questi occhi,
    figlio mio, che mi stai lontano.
    Occhi senza più lacrime,
    occhi fissi ai vetri di finestra,
    se tornavi, giacchè son quaranta anni.
    Me li caverei questi occhi,
    solo per poterti sfiorare e
    baciarti ancora sulla fronte.

    Donato Muscillo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...