Brigantesse: donne, guerriere, amanti

Il volto femminile del brigantaggio

La Pro Loco “Le Torri”, con il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale, della Comunità Montana “Alto Sinni” e dell’Amministrazione Comunale, ha organizzato per il 23 agosto 2008, presso l’Auditorium dell’Ostello di Chiaromonte (Pz), un Convegno per discutere su: “Brigantesse: donne, guerriere, amanti” (Il volto femminile del brigantaggio).
Si è scritto molto sul brigantaggio. E’ solo da alcuni decenni, però, che si è cominciato a parlare di “Brigantesse”, facendole diventare, dopo tanto silenzio, componenti, anche di rilievo, del decennio post unitario. Periodo controverso e, per molti aspetti, buio. Il brigantaggio femminile è un fenomeno psicologicamente autonomo, collaterale e distinto rispetto al brigantaggio maschile, anche se, per ovvi motivi, incorporato ad esso. Proviamo ad azzardare che possa trattarsi anche di una prima ribellione femminista allo stato di soggezione atavica della donna delle province meridionali d’Italia. Le brigantesse furono passionarie, eroine, crudeli, sottomesse e più spesso indipendenti e libere; feroci, in alcuni casi, più degli uomini. Le brigantesse, al pari dei briganti, non possono essere considerate ‘eroine’, né possono diventare dei ‘miti’ … ma neanche si possono criminalizzare, come è stato fatto dal “nuovo Stato Italiano” dell’epoca. Proviamo a capire perché tanti uomini e tante donne, che vivevano di normalità, si sono trovati ad essere … BRIGANTI.

SALUTI
Ore 16.00
Giovanni PANGARO
Presidente della Pro Loco “Le Torri”

Luigi VIOLA
Sindaco di Chiaromonte

Nicola TRUPA
Presidente della Comunità Montana “Alto Sinni”

Giuseppe CIRIGLIANO
Consigliere della Provincia di Potenza

INTERVENGONO
Ore 16.30
Antonio LA ROCCA
Studioso del brigantaggio dell’area del Pollino
Serafina e la sua femminilità

Giuseppe RIZZO
Studioso del brigantaggio dell’area del Pollino
Né mitizzare, né criminalizzare

Teresa ARMENTI
Ricercatrice di storia locale
Le donne e il brigantaggio (la rivolta delle contadine)

Simona DE LUNA
Università di Salerno
Storie di brigantesse.

Annalisa DI NUZZO – Anna Maria MUSILLI
Università di Salerno
Genealogie Leggendarie: I Briganti e i loro figli.

Domenico SCAFOGLIO
Cattedra di Antropologia Università di Salerno
Regine dei boschi. Il brigantaggio femminile post unitario

CONCLUDONO
Ore 21.00
Domenico PAPPATERRA
Presidente del Parco Nazionale del Pollino

Vito DE FILIPPO
Presidente della Regione Basilicata

MODERA
Mariapaola VERGALLITO
Direttore http://www.lasiritide.it
Corrispondente Gazzetta del Mezzogiorno

Seguirà un buffet, in cui verranno riproposte le antiche pietanze del 800.

A conclusione dei lavori, serata musicale con il recital

“Il brigantaggio nei canti popolari”
Otello PROFAZIO

Advertisements

Una risposta a “Brigantesse: donne, guerriere, amanti

  1. Pingback: Foto del Convegno di studi “Brigantesse: donne, guerriere, amanti” « LucaniArt Magazine·

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...