Lo strano caso di Federico II di Svevia di Marco Brando

Un mito medievale nella cultura di massa

Cosa c’entrano Bossi o D’Alema, Berlusconi o Rutelli con Federico II di Svevia, un imperatore medievale scomparso quasi da ottocento anni? Perché il suo nome ricorre ancora nel dibattito politico italiano? Cosa hanno a che fare con Federico II personaggi come Hitler o Mussolini? Perché c’entra la stessa Resistenza contro i nazifascisti? Per quale motivo al giorno d’oggi il sovrano di sangue tedesco è adorato dai pugliesi, è solo “stimato” dagli altri meridionali, è considerato ancora un nemico dal resto degli italiani ed è quasi uno sconosciuto tra gli europei di lingua tedesca? “Lo strano caso di Federico II di Svevia” è il nuovo libro scritto dal giornalista Marco Brando.

La prefazione è di Raffaele Licinio e la postfazione è di Franco Cardini, noti storici del Medioevo. Il volume è stato pubblicato nell’ottobre del 2008 dalla casa editrice barese Palomar, nella collana “altreStorie”.

http://www.federicosecondodisvevia.splinder.com/

3 risposte a “Lo strano caso di Federico II di Svevia di Marco Brando

  1. Buon giorno
    Accolgo con molto entusiasmo la pubblicazione della sua opera,
    in quanto io ho avuto l’onore e la passione di svolgere la guida turistica per ben due anni (fino a Febbraio scorso)nel meraviglioso Castel Del Monte…se vogliamo simbolo dell’eclettismo del “Puer Apuliae”…
    effettivamente per noi pugliesi l’eredità lasciataci dall’imperatore grazie a Castel Del Monte ci riempie di enorme orgoglio.
    Ho letto molto su Federico II e devo dire che colpisce la grande attulità dei temi trattati dalla sua ideologia e modus vivendi.
    Marino Lopetuso

    Mi piace

  2. ideologia quale? quella della ricerca storica? allora ben venga se serve a rompere gli indugi un un falso mito positivo che ancora oggi non ci permette di avere una visione storica di ciò che erano le nostre terre nel periodo svevo.

    giuseppe losapio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...