Uno sguardo giramondo di Hamza Zirem

Nella collana “Scritture in Metamorfosi” è stata pubblicata a cura dell’Associazione Culturale LucaniArt la plaquette poetica del poeta algerino Hamza Zirem “Uno sguardo giramondo”.

Di seguito una poesia tratta della raccolta, dedicata all’attivista tunisino Mohamed Bouazizi, scomparso nel gennaio del 2011, per essersi dato fuoco in segno di protesta per le condizioni economiche del suo paese.

Mohamed Bouazizi

Vendeva verdure e frutta a Sidi Bouzid
gli sequestrano un´ennesima volta la merce
protesta e lo malmenano offendendolo
scrive un messaggio su Facebook a sua madre
le chiede perdono con una frase solenne:
«Rivolgi i tuoi rimproveri alla nostra epoca, non a me»
poi si cosparge di benzina e si dà fuoco
muore il 5 gennaio 2011 in un ospedale di Tunisi
dal suo gesto è scaturita una rivoluzione popolare
che ha già abbattuto alcune dittature nordafricane.

*

Hamza Zirem vive e lavora a Potenza dal 2009 come mediatore culturale.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...