In ricordo di Rocco Scotellaro (Vincenzo D’Alessio)

 Scotellaro.pdf

a Rocco Scotellaro

Non dormiamo sottoterra

l’anima fugge le distanze

il vento accompagna il fischio

dell’uomo dentro le montagne

Sud di miseria e tradimenti

strada ferrata senza più ritorni

dove veglia il cuore ? –

è nuova l’alba, è nuova!

(Vincenzo D’Alessio)

Una risposta a “In ricordo di Rocco Scotellaro (Vincenzo D’Alessio)

  1. Rocco Scotellaro,il sindaco discolo di Tricarico, tanto amato dai Lucani, ma anche dai poeti irpini, come Vincenzo D’Alessio, che si rivolge sempre a lui nei numerosi scritti poetici ed ora gli ha dedicato questa bella poesia. Grazie, Vincenzo, per l’amore che nutri verso la nostra terra.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...