Poesie di Mario Masotti

mario masotti

Esce nella collana “Scritture in metamorfosi”, a cura dell’Associazione Culturale LucaniArt, una plaquette di poesie del poeta lucano Mario Masotti che raccoglie testi scelti composti tra il 1992 e il 2009.

*

Serata d’autunno

Questa sera la pioggia accarezza i campi
nella sterminata campagna.
Questa sera il vento ci racconta le sue storie,
nel buio autunnale.
Foglie rosse viaggiano lontano nella notte,
si perdono tra le stelle ed i sogni dei bambini

…ed il vento corre,
nelle buie stradine solitarie.
Sale sulle cime, scende con i fiumi, scuote il tuo cuore.
E’ squallida la collina, con i suoi alberi neri.

In un angolo della notte,
cammina pensoso un pellegrino,
cammina nel fango.
Naviga nel buio, nascosto nel suo mantello.
(Si, li vedo gli occhi, ma sono lontani,
brillano come pallide stelle nella notte!)

E’ stanco il pellegrino,
ha conosciuto strade, monti, vallate…

Laggiù, sepolta tra gli alberi, giace una casetta
e sorride un fuoco.
La vedono gli occhi bagnati di pioggia… e di lacrime.

Ma il pellegrino continua a viaggiare,
con la Luna sulle spalle…

La casetta è ancora lontana.

da Cameretta sull’Infinito (1992-1994)

*

Mario Masotti gestisce un blog letterario, http:\\nazionelucana.blogspot.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...