Giornata Mondiale della Poesia a Montoro

montoro d'alessio

La comunità di Montoro ha da poco raggiunto la sua nuova identità di unico territorio municipale, prima diviso in Superiore e Inferiore, questa sfida viene retta dal sindaco dr. Mario Bianchino il quale, nella giornata di ieri ha voluto celebrare con i giovani studenti della Classe 3° D dell’Istituto Comprensivo Statale “ Michele Pironti”, la Giornata Mondiale della Poesia.

 L’evento è stato anticipato di qualche giorno per consentire alle famiglie di partecipare alla visita che Papa Francesco effettuerà alla vicina Napoli e alla Basilica Pontificia di Pompei.

L’organizzazione della celebrazione è stata affidata al Gruppo Culturale “F.Guarini” con il supporto della Casa Editrice “Fara” di Rimini diretta da Alessandro Ramberti e dal “Centro di Documentazione della Poesia del Sud ” diretto da Paolo Saggese, i quali hanno fatto pervenire agli studenti libri in omaggio e l’augurio di divenire ottimi meridionalisti.

 Il poeta celebrato quest’anno è stato Rocco SCOTELLARO per la sua vicinanza al mondo contadino, così caro alla comunità montorese, in vista anche della  futura visita alla Città di Matera promossa capitale della Cultura Europea per il 2019.

 I giovanissimi studenti si sono prodigati nella ricerca della vita e delle opere del giovane poeta lucano, recitando le sue belle poesie e dialogando tra loro sui valori trasmessi e sull’attualità della ripresa delle attività agropastorali, tra queste l’antica coltura della “ cipolla ramata”: tipico prodotto dell’area montorese da decenni.

 Al termine della cerimonia, che ha visto la partecipazione della Dirigente Scolastica dr. Alessandra Tarantino, è stata consegnata la Medaglia del Centenario di Solofra Città al sindaco Bianchino con un attestato di riconoscenza per l’opera svolta in favore della scuola. I libri offerti dalla Casa Editrice Fara sono stati distribuiti agli studenti dalla Dirigente scolastica e a fare gli onori di casa l’insegnate di lettere Bernarda Montone.

 La luce della poesia brilla con la sua bellezza negli occhi e nel cuore delle nuove generazioni, nonostante i difficili momenti sociali e politici che li circondano.

 18 marzo 2015                                                                                                                   

vincenzo d’alessio & G.C.F.Guarini

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...