Una poesia di Rosa Rivelli

#foto Marina Minet

#foto Marina Minet

A mio padre

Mio padre è una vena gonfia
è pelle spaccata
un luogo lontano.

Quando sono nata
sapeva di mosto
nelle notti d’ottobre.

Non ho potuto mai chiedere
dove sprofondava
quando fissava silenzioso
le sue mani vuote.

Lo sento, acquattato,
nella mia fame di parole
nel crollo di tragici dei.

Rosa Rivelli

(luglio 2013)

__________________________________

Riferimenti sul sito:

https://lucaniart.wordpress.com/2015/01/21/luna-bianca-al-mattino-di-rosa-rivelli-2/
https://lucaniart.wordpress.com/2012/10/14/luna-bianca-al-mattino-di-rosa-rivelli/

Una risposta a “Una poesia di Rosa Rivelli

  1. Pingback: Autori lucani | LucaniArt Magazine·

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...