Le stagioni delle zucche di Valerio Cascini

# antonetta carrabs, valerio ascini, maria alberta mezzadri

# antonetta carrabs, valerio cascini, maria alberta mezzadri

@ antonetta carrabs, valerio cascini

@ antonetta carrabs, valerio cascini

# valerio cascini e marina minet

# valerio cascini e marina minet

E’ la seconda classificata al Premio di Poesia Internazionale Isabella Morra la poesia di Valerio Cascini di Castelsaraceno, residente a Torino.
La cerimonia di premiazione si è tenuta il 28 giugno 2015 a Monza.

Le stagioni delle zucche

Cresceranno le zucche
grandi, tonde, lunghe, rugose, storte.
Sulle fascine
passeranno l’estate
trattenendo ai cordoni
i colori nell’autunno.
Nella paglia i riposi
dell’inverno a indovinare la primavera
e nella terra in rivolta lasciar di sé
a rinnovare la sorte.

La motivazione della giuria qui

Auguri a Valerio dagli amici di LucaniArt.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...