Macabor pubblica “Fiabe da terre vicine e lontane”

fiabe da terre vicine e lontane, marina minet, macabor

“Fiabe da terre vicine e lontane” è il quarto titolo della collana di narrativa per l’infanzia “Il volo della streghetta”, ideata dalla casa editrice calabrese Macabor. Si tratta di una serie di piccoli libricini che propongono fiabe, favole e racconti per bambini, “libri per viaggiare con la fantasia” dai sette anni in su. I volumetti sono molto gradevoli, ben curati, impreziositi all’interno dai disegni a colori di Germana Di Rago. Insomma, un vero piacere da leggere, da regalare, da condividere. L’ultimo libro in collana “Fiabe da terre vicine e lontane”, raccoglie i racconti di cinque scrittrici contemporanee, alcune più giovani, altre con un’esperienza letteraria già consolidata: Caterina Chiaradia, Liliana De Franchi Alicata, Mariangela Lopresti, Marina Minet, Emilia Sirangelo. Cinque fiabe, scrive la curatrice Nicole Rende “che con estrema dolcezza, sensibilità e tenerezza descrivono la vita con una schiettezza disarmante. E così, lentamente, senza che ce ne accorgiamo, ci sembra di essere lì con loro, con Wilson e Ariel, con Zaira, con Joseph, con Egizio, con tutti i bimbi e le bimbe, i maghi, le streghe, la Dama, le fate e i folletti e tutti i personaggi di questa piccola ma grande raccolta, resa tale proprio grazie ad essi e, attraverso i loro occhi, possiamo rivedere i frammenti sconnessi delle nostre esperienze vissute.” Il libro si apre con un racconto di Maria Lopresti “Amici per sempre”, che narra con un linguaggio e una struttura narrativa moderna, una metafora delicata ed emozionante della vita e della morte e si chiude con una favola dal taglio più classico di Marina Minet dal titolo “Egizio, il servo prediletto” in cui vengono esaltate e premiate la virtù di un servo fuori dal comune: l’umiltà, il coraggio, l’ingenuità benevola, la generosità. Tra gli altri racconti presenti nel libro “Piccola storia di Zaira” di Emilia Sirangelo, che esalta il giusto equilibrio tra pensiero ed azione, valorizzazione dei libri ed esperienza vissuta. Ogni storia a suo modo emoziona ed insegna, ma soprattutto stimola e libera in grandi e piccini, l’immaginazione e i sogni. Oltre a “Fiabe da terre vicine e lontane”, nella stessa collana sono disponibili i seguenti titoli: “Sei fiabe per un sorriso” a cura di Gabriella Serrone, Nonna raccontaci…” a cura di Giovanna Vecchio, “Racconti di un arcobaleno vagabondo” a cura di Sara Conci.

Maria Pina Ciancio

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...