“Strategia criptata” di Egidio Sproviero

È approdato anche a Castelsaraceno il thriller Strategia criptata”, provocando suspense con scarica di adrenalina. Ad accoglierlo, nel museo della pastorizia, il sindaco, ingegner Rocco Rosano, la vicesindaca Giuseppina La Banca, che ne ha curato l’organizzazione insieme alla Pro Loco, la dirigente scolastica Maria Pina Miraglia, i ragazzi del servizio civile, un gruppo di studenti delle scuole superiori e un nutrito numero di spettatori.

L’autore, Egidio Sproviero, è il primario di fisiatria presso l’ospedale di Lauria, che ho avuto l’opportunità di conoscere ed apprezzarne la sua deontologia professionale e la sua profonda humanitas durante le mie cure fisioterapiche. Appassionato di dialetto, storia e archeologia, è andato alla ricerca dell’olla, trofeo della Valle del Mercure, risalente al VI secolo a. C., importante per i caratteri in alfabeto greco arcaico. A lui va il merito di averla trovata presso il museo di Berlino. L’olla è stata motivo di ispirazione per avventurarsi nel romanzo fantascientifico, come ha sottolineato nella esauriente risposta data all’avvocato Rosa Fulco, che lo ha intervistato. La socia della Pro Loco, con competenza, tono giusto e grande abilità, è stata capace di stimolare l’attenzione del pubblico, focalizzando l’interesse con domande specifiche e pertinenti. La Fulco ha sottolineato che il romanzo è ambientato nella valle del Mercure, si caratterizza per l’assenza di dialoghi e si presta a varie interpretazioni per la molteplicità delle tematiche trattate. Si spazia dall’archeologia alla storia, dalla crisi energetica ai cambiamenti climatici, al traffico illecito dei rifiuti tossici, alla botanica, dalla crittografia ai massaggi ayurvedici, alle ingegnerie elettroniche con un drone dalle sembianze di una mosca e alla fantascienza distopica. Passato e futuro si fondono; la gestione dell’economia viene ingabbiata dalla politica che attua una strategia, trovando una soluzione al problema energetico con la scoperta di un nuovo elemento, il citrullio. Tutto, però, si decide tra persone di una cerchia ristretta, il cui progetto viene comunque criptato. Nel romanzo anche la musica, con Alma della Bladverk Band e Sweet us di Grant Geissmanela pittura, con il rullismo, sono presenti. Si sentono gli echi di Umberto Eco, di Dan Brown, di Stephen King nel presentare i personaggi che sono in attesa di qualcosa che li coinvolge direttamente. C’è Leopold, il broker, l’uomo del terzo millennio, succube, però, di fobie e superstizioni. Tomas, lo scozzese, il monaco, che sa destreggiarsi con lo schermo del plantare, mentre studia testi antichi e si cala in un cunicolo sotterraneo. Liobe, docente universitario, esperto di algoritmi, abile nell’uso della prossemica, una comunicazione non verbale. Svetlana, la finlandese, finta modella, capace ed affidabile nel mondo dello spionaggio industriale. Il sindaco, che gestisce il potere in modo personale e si sente come l’occhio splendente del dio Ra.

Tra il poliedrico scrittore e l’acuta interlocutrice si è stabilito un dialogo distensivo, avvincente, coinvolgente tanto che molti dei presenti, mossi da curiosità, alla fine dell’incontro, che si è concluso sulle note di Boby Dylan “La verità è spesso portata dal vento. Basta saperlo ascoltare” si sono avvicinati al tavolo per congratularsi e per acquistare il volume con tanto di autografo.

Teresa Armenti

Egidio Sproviero, fisiatra, nato a Castelluccio Inferiore (PZ), autore di diverse pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali e Cultore della materia dei dialetti dell’area Lausberg, posta a cavallo tra la Basilicata meridionale la Calabria setterntrionale, è al suo esordio letterario.


EGIDIO SPROVIERO
https://www.ibs.it/strategia-criptata-libro-egidio-sproviero/e/9788892920477
Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...