SCRITTORI & SCRITTURA – Incontro con Morena Fanti [24]

Viaggio dentro i ‘paesaggi interiori’ di 25 scrittori italiani
(rubrica settimanale a cura di M. P. Ciancio – XXIV appuntamento)

morenafantiScrivere è un atto solitario, intimo e privato. Ci vuoi raccontare che senso ha per te la parola scritta e come vivi il rapporto della scrittura con l’altro e con il mondo esterno?
Ospitiamo questa settimana, come penultimo intervento della rubrica Scrittori & Scritture, la scrittrice Morena Fanti, che ha scelto di raccontarsi così:

è perché quando la pioggia cade
io non posso fare a meno di scriverne il rumore,
è posare il piede nudo sull’erba e sentire la sua carezza
e il suo rivoltarsi alla mia incauta violenza.
il polpaccio nudo dentro i pantaloni e la caviglia che si muove nello stivale,
il sole che bagna le spalle e la neve che incolla le ciglia
è la scoperta di quanto sia grande il mondo a sentirlo dentro
e di come sia inderogabile scriverne
arrivare vicino all’idea della parola
toccarla quasi
svestendosi di tutto
inarcare la schiena
allungare le braccia
unire le mani
lasciarla scivolare sulla pelle e sentire i propri brividi.

La scrittura è un atto di denuncia di sé, è uno specchio in cui guardarsi e scoprirsi. L’intimità che diventa pubblica e il confronto con il pensiero altrui che diventa carta assorbente in cui asciugare i pennelli sporchi dei colori usati.
È un rapporto fisico che passa attraverso l’anima, spinto da quello sguardo interno che sa puntare lontano.
È, quindi, un rapporto da vivere in solitudine. L’atto è privato ma ciò che ne esce può solo essere pubblico.
Non dividerlo sarebbe come un atto non compiuto. Renderebbe vano il pensiero e inutile la parola.
È un uscire allo scoperto e accettare di essere chi si è.
La scrittura non deve avere padroni: è una creatura libera che chiede di essere seguita senza preoccuparsi di come si presenterà o di cosa obietterà chi la leggerà. La scrittura è indipendente, una donna dall’incedere sicuro e dal passo deciso. Noi dobbiamo solo accompagnarla e darle un luogo in cui esprimersi.

[luglio 2009]

NOTA
Morena Fanti giornalista e scrittrice, vive in una casa immersa negli alberi della campagna bolognese. Scrive sul web dal 2001 in vari siti e blog. Collabora al quindicinale «La voce dell’Isola» e alla Rivista Culturale «Pentelite», diretta da Salvo Zappulla, di cui ha curato personalmente l’edizione 2009. È redattrice del litblog collettivo Viadellebelledonne e della rivista omonima. Ha pubblicato il libro Orfana di mia figlia (editore Il pozzo di Giacobbe, 2007). Suoi testi si trovano in varie antologie e nelle raccolte “Il silenzio della poesia” e “Lo spirito della poesia” (Fara editore 2008).

(foto in alto, Morena Fanti)

Annunci

8 risposte a “SCRITTORI & SCRITTURA – Incontro con Morena Fanti [24]

  1. Pingback: Oggi su LucaniArt « Solo io e il silenzio·

  2. con morena ho un debito intellettuale e umano grandissimo: da quando ho percepito il suo “orfana di mia figlia” le ho promesso una mia scrittura critica oltre il mio consueto modo di esprimermi per figure ma ancora non riesco a scriverla tanto questo suo testo amoroso mi ha coinviolto e stravolto.. morena resta tra le ideative rare che sembrano far l’amore nell’ideare, qualità e intelligenza sensibile traspirano da ogni suo rigo.. un abbraccio a morena, un grazie a mapi per rubrica sempre attenta e raffinatissima
    r.m.

    Mi piace

  3. le nostre strade si sono incrociate tante volte in questi anni e ogni volta, tra un’emozione e l’altra, imparo qualcosa da te. è sempre un piacere scoprirti e leggerti. un abbraccio morena.

    Mi piace

  4. Il concetto di ‘libertà’ della parola è un concetto di eredità graca, ed è oggi a fondamento delle nostre democrazie più evolute, così come lo è quello di ‘indipendenza’ della parola (rispetto al significato che essa va a costituire in rapporto agli altri segni). Credo, come giustamente sostiene Morena, che la ‘scrittura’ possa essere assimilata ad una “creatura” e come tale interloquisce se la si interroga, resta muta di fronte all’indiffidenza, “a chi scrive tocca solo accompagnarla…”

    Grazie di aver partecipato a questa iniziativa.
    Ricambio i saluti degli amici e dei passanti… Mapi

    Mi piace

  5. Conosco Morena da qualche mese, ma ho già avuto modo di apprezzare la sua lucidità e la sua disinteressata passione per la scrittura.

    Questo suo intervento conferma l’indissolubilità di questo binomio nel suo modo di intendere lo scrivere – il rapporto fisico, la scrittura senza padroni.

    Complimenti per il blog!
    Paolo

    Mi piace

  6. seguo sempre con estremo interesse la scrittura di Morena Fanti sul sito-blog di viadellebelledonne. Scrittura personalissima, lucida e nervosa di scrittrice molto attenta sia al suo mondo interiore che a quello esterno. E bravissima nel raccontare storie brevi, fulminanti.
    con amicizia
    lucetta

    Mi piace

  7. Grazie a Mapi per avermi ospitata qui, in questo bel blog e in questa interessante iniziativa.

    e grazie a tutti gli intervenuti.
    Roberto Matarazzo, grande artista dalla sensibilità colorata.
    Carlo Bramanti, l’amico di sempre e poeta dall’anima complessa e profonda. Abbiamo imparato reciprocamente.
    Paolo Zardi, conoscenza recente ma molto preziosa per un confronto e arricchimento, che sarebbe bello dire reciproco.
    Lucetta di cui apprezzo la scrittura e l’amicizia.

    Grazie. Grazie davvero.

    Mi piace

  8. La scrittura come via per uscire allo scoperto, imparare a conoscersi e ad accettarsi. Si Morena, la scrittura è anche questo, via di conoscenza e nostro ospedale spirituale…
    Un caro saluto
    Antonio

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...